SICO-TECH elettromedicali

Produzione e vendita diretta di apparecchi elettromedicali per uso domiciliare e ambulatoriale.

  Ionizzatori  

ioni negativi  

Ionizzatori d'aria Terapeutici:
per combattere le Allergie, l'Asma, la Rinite e la Depressione


La qualità dell'aria che respiriamo dipende dalla quantità di anioni (ioni negativi) di ossigeno presenti in essa.
L'azione di questi anioni è quella di neutralizzare tutti gli agenti inquinanti che sono presenti nell'aria come batteri, virus, acari, polline, spore, polveri varie, cattivi odori, fumo di sigarette, gas di scarico, etc. che sono causa di svariate malattie respiratorie e di Allergie.

Concentrazione media di anioni in un metro cubo di aria:

  • Alta montagna - 1 miliardo
  • Collina - 200 milioni
  • Città pulite - 80 milioni
  • Città inquinate - 20 milioni
  • Luoghi chiusi (casa, ufficio, negozio, etc.) - 5 milioni

In natura gli anioni sono presenti nell'aria attraverso Ionizzatori Naturali come l'azione dei raggi ultravioletti del sole, la clorofilla delle piante e soprattutto sono prodotti dalle scariche elettriche dei fulmini durante i temporali.
Quando diciamo che l'aria che respiriamo in alta montagna ci sembra migliore di quella che respiriamo in città, diciamo il vero, in quanto l'ossigeno che respiriamo in alta montagna è più ricco di anioni.

Tre sono i fattori che incidono sulla quantità di anioni presenti nell'aria:

  • il primo è dovuto alla presenza di cationi (ioni positivi) di ossigeno che a contatto con gli ioni negativi formano molecole neutre di ossigeno
  • il secondo è dovuto alla loro neutralizzazione che si determina nel momento in cui vengono a contatto con le sostanze inquinanti
  • il terzo fattore è dovuto al fatto che il pulviscolo inquinante si concentra maggiormente sotto i 700-800 metri di altitudine per azione della pressione atmosferica e della gravità terrestre.

La carenza di anioni nell'aria predispone l'organismo all'insorgenza di patologie:
rinite, enfisema, asma, affezioni respiratorie, allergie varie, etc.

Numerosi studi dimostrano come alla carenza di anioni il nostro organismo reagisca producendo una minor quantità di serotonina e la carenza di questo neurotrasmettitore provoca molti disturbi:
irritabilità, svogliatezza, ansia, scarsa concentrazione, depressione, ipertensione, insonnia, etc.

Al contrario, quando la concentrazione di anioni risulta superiore a quella che la natura è in grado di fornirci, si hanno nell'organismo una serie di benefici:

  • rallentamento del processo d'invecchiamento delle cellule
  • aumento della concentrazione mentale
  • eliminazione dello stato depressivo, d'irritabilità, dell'insonnia
  • miglioramento del sistema immunitario
  • riduzione degli attacchi di asma, della tendenza al raffreddore e all'influenza
  • riduzione drastica delle allergie respiratorie, etc.

Per ottenere i benefici sopracitati ed eliminare dall'ambiente, dove si soggiorna abitualmente, tutti gli agenti inquinanti presenti nell'aria e ripristinare la quantità ottimale di anioni, risulta efficace l'uso di Ionizzatori d'aria ad alta frequenza che (rispetto ai comuni ionizzatori che producono quasi esclusivamente ioni negativi grandi), riescono a produrre oltre il 93% di ioni negativi "piccoli da essere inalati" con effetti anche nella terapia della Depressione, degli stati Ansiosi e della Meteopatia.
Gli ioni negativi piccoli a differenza degli ioni medi e grandi riescono a penetrare negli alveoli polmonari accelerando così l’ossidazione della serotonina nel sangue con effetti positivi sull'umore.
Gli Ionizzatori d'aria per ambienti ad alta frequenza sono apparecchi "terapeutici" in grado di emettere milioni di anioni piccoli al secondo (in base alla loro potenza) che rendono l'aria pulita e ionizzata come in alta montagna senza effetti collaterali o controindicazioni.


Made in Italy
Tutti gli apparecchi sono prodotti in Italia nel rispetto delle normative europee CE sulla sicurezza:
CEE 89/336 - 73/23 - 93/42.
UP